Terapia individuale

Terapia individuale

La terapia individuale è un intervento che viene privilegiato soprattutto quando la richiesta, espressa in termini personali, proviene dalla singola persona adulta.

Nel percorso psicologico o psicoterapeutico individuale è possibile esprimere, attraverso l’instaurarsi della relazione con il professionista, emozioni pensieri e considerazioni che generano uno stato di malessere e che nella maggior parte dei casi, bloccano la persona nello svolgimento della propria quotidianità, sotto diversi aspetti specialmente lavorativo, affettivo e di salute.

L’ascolto attivo, la comunicazione empatica, il riconoscimento delle competenze e la riattivazione delle risorse personali sono al contempo obbiettivi e strumenti del percorso terapeutico.

Ogni percorso di psicoterapia è fatto di accoglienza e di promozione dell’autonomia. Raggiungere una maggiore autonomia nelle proprie scelte costituisce un segnale dell’esito positivo dello stesso.

Le singole sedute hanno una durata variabile e lo stesso vale per l’intero percorso che si evolve in itinere in base al raggiungimento degli obbiettivi che si definiscono nel dialogo terapeutico.

Una terapia individuale non coinvolge necessariamente solo il singolo e, a maggior ragione seguendo un approccio individuale sistemico, la famiglia e gli ambienti relazionali più significativi per la persona sono tenuti in considerazione, è dunque possibile che altri significativi siano invitati a prendere parte ad alcune sedute.