Perché rivolgersi ad uno psicologo?

Rivolgersi ad uno psicologo è uno degli strumenti che il singolo, la coppia e la famiglia hanno a disposizione per affrontare un momento di difficoltà. Può essere anche l’occasione di approfondire problemi che durano da lungo tempo e condizionano il normale svolgimento delle attività quotidiane. Rappresenta inoltre nei casi in cui si è mossi dal desiderio di conoscere meglio sé stessi, la possibilità di raggiungere uno stato di maggiore benessere psicologico attraverso il riconoscimento e l’attivazione di risorse personali fino a quel momento non valorizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *